Scegliere le parole chiave

Scegliere le parole chiave

Come scegliere le parole chiave (keywords) più efficaci

Le parole chiave o "keywords" sono le parole (o frasi) che l'utente sceglie per effettuare le ricerche su uno specifico prodotto/argomento, (es. se vuole andare al mare potrebbe cercare "vacanze alle canarie"). Le keywords efficaci sono quelle che portano il maggior numero di utenti sul proprio sito e contribuiscono ad aumentarne il business ma attenzione: bisogna portare utenti qualificati, ovvero coloro che effettivamente cercano il nostro prodotto/sevizio e sono propensi ad acquistarlo! Non di rado infatti si scopre che molte visite ad un sito durano pochi secondi perché l'utente si accorge di aver selezionato un sito "sbagliato": ma si è trattato di un suo errore o è stato tratto in inganno da una keyword "sbagliata"? 

Per evitare perdite di tempo (e denaro) e necessario scegliere le keywords con molta attenzione e verificare nel tempo i risultati per cercare di "aggiustare il tiro". Possiamo identificare alcune buone pratiche da utilizzare per la scelta...

Analisi iniziale delle parole chiave

Analizzare i siti dei concorrenti per conoscere le parole chiave da loro utilizzate Fare una piccola indagine presso amici/conoscenti/clienti per capire come effettuino le ricerche Analizzare, se possibile, il log-file del proprio sito per scoprire le keyword utilizzate dai propri utenti Utilizzare gli strumenti di Google di "suggerimento delle parole chiave"

Parole chiave correlate

Magari non è immediatamente possibile raggiungere le prime posizioni per parole chiave molto competitive (es. computer): conviene aggiungere anche parole chiave correlate, magari meno utilizzate o più "tecniche" che portano comunque visitatori. 

Torna all'inizio

Zona geografica

Se la nostra attività o i nostri prodotti si rivolgono ad un target definito geograficamente, per es. un concessionario che abbia come zona assegnata Milano e provincia, è importante inserire tra le parole chiave anche "Milano", "provincia di Milano", "concessionario per Milano", ecc... . Inoltre nei servizi pay per click di Google, possiamo selezionare tramite GoogleMaps, la zona di nostro interesse: qualche contatto "fuori zona" arriverà comunque ma è comunque utile per ridurli.

Keywords vincenti

Nel web marketing esiste la regola (dell' 80/20) che dice: "l'80% delle vendite viene generato dal 20% delle parole chiave" Non è detto che le vendite siano generate solo dalle parole chiave più competitive (e costose come " computer"): individuare keywords di nicchia può contribuire a generare migliori conversioni (=vendite) e sicuramente ci saranno meno concorrenti con parole chiave meno utilizzate.

Analizzare i risultati

Analizzare periodicamente l'andamento del proprio sito (tipo di visitatori, parole chiave utilizzate, pagine più richieste ecc...) è la base migliore da cui partire prima di effettuare qualsiasi modifica al sito, sia per quanto riguarda i contenuti che il layout (Quante volte è migliorata la qualità delle visite ed alla fine i risultati di business, semplicemente riposizionando un bottone del menù!). Ci sono moltissime informazioni che si possono ottenere utilizzando un buon software di analisi statistica ma bisogna saperlo utilizzare: è consigliabile affidarsi ad un professionista per analizzare, interpretare e valutare i dati.

Torna all'inizio